Home > ARCIFISA > Candidature Servizio Civile 2018

Candidature Servizio Civile 2018

Sono aperte le selezioni per volontari nell’ambito del Progetto VIVERE IL CAMPUS 2!.

Nello specifico, il progetto mira essenzialmente a sostenere e potenziare processi di inclusione sociale di giovani studenti con disabilità nei vari ambiti della loro vita universitaria, facendo particolare riferimento alle discipline motorie e di supporto ai loro familiari, cercando di superare e attenuare i pregiudizi culturali e di stigma attraverso la promozione di processi di socializzazione. I volontari in Servizio Civile avranno il ruolo di: facilitatori e assistenti nella fruizione dei servizi universitari; “ricercatori” di eventi, corsi, seminari e manifestazioni (ludico, ricreative, culturali e sportive) da proporre agli studenti universitari disabili; affiancatori nella scelta effettuata dell’utente e accompagnatori durante gli eventi organizzati dall’associazione. Tali punti cardine del progetto, rendono concreta la Mission dell’ente stesso fondata su valori comuni a tutti gli associati, quali: la centralità della persona, il ruolo fondamentale della famiglia, il senso di appartenenza all’organizzazione e soprattutto creatività (innovazione e sviluppo sul territorio).

Eventuali reti a sostegno del progetto con i quali L’ARCIFISA collabora:

  • Università della Calabria, nello specifico Servizio studenti con Disabilità, DSA e BES, promotore che all’interno del Campus universitario raccoglie le esigenze e i bisogni degli studenti con disabilità.

 

Ricordiamo che l’ARCIFISA potrà accogliere 6 Volontari e che

possono partecipare tutti i giovani di età compresa tra i 18 ed i 29 anni non compiuti (28 anni e 364 giorni), che non abbiano già prestato Servizio Civile in qualità di Volontari.

La domanda di partecipazione in formato cartaceo, indirizzata direttamente all’Arcifisa che realizza il progetto, deve pervenire alla stessa entro e non oltre il 28 settembre 2018.

Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione.

La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:

– redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 3 al bando (scaricabile qui), attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere;

– accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale;

– corredata da: Allegato 4, contenente i dati relativi ai titoli (scaricabile qui) e Allegato 5, informativa sulla privacy (scaricabile qui).

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:

1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo arcifisacosenza@pec.it – art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 – di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;

2) a mezzo “raccomandata A/R” all’indirizzo via Popilia 113/A, 87100, Cosenza;

3) consegnate a mano (in questo caso vanno consegnate entro le ore 18:00 del giorno di scadenza presso la sede sita in via A.Savinio snc, Arcavacata di Rende).

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale, da scegliere tra i progetti inseriti nel bando e tra quelli inseriti nei bandi regionali e delle Province autonome contestualmente pubblicati.

La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi innanzi citati, indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni.

La mancata indicazione della sede per la quale si intende concorrere non è motivo di esclusione.

Per qualsiasi chiarimento sulle attività svolte CLICCA QUI

È cura dell’Associazione Arcifisa provvedere a far integrare la domanda con l’indicazione della sede, ove necessario.

Per qualsiasi informazione rivolgersi al numero 347/4859244

 

Leave a Reply